05/10/2019

Ad alta quota con Apostroph

A giugno di quest’anno si terrà ad Andermatt la 94a assemblea dei soci della Conferenza degli ufficiali di esecuzione e fallimenti della Svizzera. Apostroph Group sarà presente all’evento in qualità di sponsor e rafforzerà allo stesso tempo la sua posizione di fornitore di servizi linguistici completi.

«Di tutte le regioni che conosco è la più interessante e quella che preferisco», ebbe a scrivere di Andermatt Johann Wolfgang von Goethe. Non sorprende, visto che questo comune immerso in una delle più imponenti valli di alta montagna della Svizzera risplende per la sua forza cristallina e la sua attrattiva. Posto al centro del territorio nazionale, collega il Nord al Sud e l’Est all’Ovest.

Ci sono quindi i migliori presupposti per tenere proprio ad Andermatt la 94a assemblea dei soci della Conferenza degli ufficiali di esecuzione e fallimenti della Svizzera. L’evento sponsorizzato da Apostroph è in programma per il 14 giugno 2019 e offrirà diversi interventi su temi particolari. Allo stesso tempo sarà una piattaforma di networking che consentirà a colleghi e rappresentanti di autorità di vigilanza, tribunali e istituzioni politiche di ritrovare vecchi contatti e instaurarne di nuovi.

A garantire che l’assemblea dei soci sia un successo anche sul piano linguistico ci penserà Apostroph: il fornitore svizzero di servizi linguistici ha già realizzato diverse traduzioni preliminari all’incontro e quel giorno metterà a disposizione un interprete DE-FR così da evitare ogni forma di incomprensione linguistica tra i partecipanti di lingua tedesca e quelli di lingua francese.

Charlotte Nigg, Key Account Manager di Apostroph, sarà in loco e sarà felice di fare nuove conoscenze e intavolare interessanti conversazioni.