Interfacce e collegamenti

Interfaccia API e integrazione – in collegamento con la vostra azienda

Semplificate e accelerate il vostro workflow con un collegamento ai sistemi di Apostroph. Evitando la fatica di copiare testi e incollare testi, potrete beneficiare direttamente dei nostri servizi linguistici come traduzione, transcreation, machine translation, revisione, revisione comparata e correzione di bozze. Con i giusti plug-in e componenti aggiuntivi integrate i nostri esperti linguistici direttamente nel vostro Content Management System (CMS) o sistema redazionale (come ns.publish, SCHEMA, Woodwing, Xpublisher, Cosima/Docufy, Noxum, TIM/Fischer Technologies, Enlite/Confluence, Censhare ecc.): raggiungerete il top della connettività.

Questo tipo di collaborazione offre un ulteriore vantaggio: la traduzione di qualità Premium viene inserita nel punto giusto in modo del tutto automatico. Il vostro responsabile del layout non dovrà più preoccuparsi dell’eventuale inserimento errato di un passaggio di testo. La soluzione migliore è chiedere preventivamente al fornitore del proprio sistema CMS o redazionale quali funzioni per il multilinguismo offra lo strumento. Non tutti i tool, infatti, prevedono funzioni per la gestione di contenuti multilingue.

Apostroph Group gestisce con successo le più diverse interfacce con i clienti, garantendo un’assegnazione efficiente degli incarichi oltre alla gestione e alla reimportazione dei testi tradotti per la vostra comunicazione interna ed esterna. Per quanto riguarda i tipi di software utilizzati non abbiamo praticamente limiti – che si tratti di uno strumento redazionale, uno strumento CMS, un tool DMS, un software CRM, un SRM o di qualunque altro strumento. Troveremo il formato di interscambio ideale o vi collegheremo via API al nostro portale per la gestione dei mandati myAPOSTROPH. Questa, in ogni caso, non è che una descrizione delle soluzioni più comuni: se avete implementato una soluzione diversa, non esitate a contattare il vostro Key Account Manager presso Apostroph.

ns.publish, la «One-Click-Wonder» – e tutto funziona con un clic

Nella vostra azienda utilizzate ns.publish come strumento redazionale? Un’interfaccia completamente automatizzata, integrata nel portale di ordinazione myAPOSTROPH, vi offre la possibilità di assegnare un incarico di traduzione o un altro servizio linguistico con un solo clic. Del resto ce ne occupiamo noi.

Ecco come fare: cliccando su «Avvia traduzione» avviate in modo completamente automatizzato il vostro incarico di traduzione. Successivamente, il vostro traduttore fisso di Apostroph Group traduce il testo conformemente ai comprovati e certificati processi ISO 9001 e ISO 17100. Infine, inviamo direttamente la traduzione in ns.publish permettendovi di integrare il testo in lingua straniera nello strumento redazionale cliccando su «Applica».

  • L’incarico di traduzione specialistica viene assegnato con un solo clic.
  • Non si generano errori dovuti al copia/incolla manuale di testi.
  • Gli adattamenti del testo e le traduzioni successive si possono seguire e realizzare in ogni momento.
  • Garantiamo l’assegnazione degli incarichi a traduttori fissi di comprovata capacità.
  • Il processo di traduzione standardizzato integra l’interfaccia automatizzata in modo ottimale, i testi che si ripetono vengono tradotti sempre allo stesso modo.
  • Godete di un beneficio finanziario per le porzioni di testo che si ripetono nella vostra banca dati delle traduzioni.
  • I file vengono trasmessi mediante cifratura SSL.
  • L’hosting della vostra banca dati linguistica presso Apostroph è gratuito, e noi vi garantiamo la sovranità dei dati in Svizzera.
  • Approfittate di un timing ottimizzato per soluzioni Time-to-Market.

Interfaccia con il vostro sito Internet in WordPress

WordPress è un Content Management System (CMS) utilizzato frequentemente per sviluppare e gestire i siti Internet. Naturalmente il tool prevede la possibilità di preparare pagine multilingue.

Per la traduzione del vostro sito Internet in WordPress consigliamo di usare il plug-in multilingue WPML. L’abbreviazione WPML sta per «WordPress Multilingual Plugin». I costi di acquisto del plug-in sono contenuti, e l’uso risulta ancora più vantaggioso se si pensa ai numerosi benefici:

  • Il plug-in permette di esportare i testi del vostro sito Internet in formato XLIFF con un semplice clic. Niente più copy-paste.
  • L’operazione di esportazione potete eseguirla voi stessi, oppure Apostroph può farsene carico e organizzare l’intero processo di traduzione, fino alla reimportazione dei testi al punto giusto.
  • Un file XLIFF è un file nel formato XML Localization Interchange File, ossia un formato di file sviluppato appositamente per lo scambio di dati di localizzazione. È il formato ideale per completare senza problemi un lavoro di traduzione, dato che non richiede tutto il lavoro relativo alla formattazione.
  • La traduzione viene eseguita nell’ambiente abituale attingendo alle banche dati di Translation Memory e di terminologia create appositamente per voi.
  • Dopo che il processo di traduzione è stato completato come previsto dallo standard ISO 17100, le traduzioni di qualità Premium vengono caricate direttamente in WordPress.
  • I testi vengono tradotti in tempi brevi e in modo coerente e appaiono esattamente al punto giusto nel vostro CMS.

Integrazione nel sistema redazionale SCHEMA

Se per i vostri testi tecnici o farmaceutici o per la vostra documentazione di marketing o interna utilizzate il sistema redazionale SCHEMA, siamo pronti ad aiutarvi con i contenuti in lingua straniera. Con SCHEMA l’esportazione dei dati avviene con l’applicativo SCHEMA ST4. L’interfaccia di base è una struttura XML e funziona secondo il principio «check-out/check-in». Il cosiddetto «Filetype», che definisce quali parti del documento siano elementi di controllo e quindi non vadano tradotti, viene creato automaticamente dal sistema. Metteteci a disposizione il Filetype e ci metteremo subito al lavoro. A voi basta solo esportare i file nel formato XML, e noi li tradurremo in modo conforme allo standard ISO 17100. Per uno scambio sicuro dei file mettiamo a disposizione il tool gratuito myAPOSTROPH, da dove la traduzione di qualità Premium potrà essere scaricata e reimportata senza problemi in SCHEMA. Senza nessun lavoro di formattazione o copia, in modo sicuro e veloce.

Localization Manager per CMS Typo3

Per la collaborazione con il CMS Typo3 consigliamo di usare il tool gratuito l10n-Manager. Si tratta di un Localization Manager, ossia di uno strumento che permette di scaricare i testi da Typo3 in un formato che si può tradurre senza difficoltà con il nostro CAT tool (Computer Aided Translation tool). Ancora più importante per voi è il fatto che il testo tradotto viene reinserito in Typo3 con la stessa facilità, garantendo anche che la traduzione corretta appaia nel punto giusto.

Per la trasmissione dell’incarico utilizzate semplicemente il nostro portale gratuito per la gestione dei mandati myAPOSTROPH.

Collaborazione per CMS Drupal

Drupal è un Content Management System e Framework Open Source che viene utilizzato frequentemente per organizzare i siti Internet. Se avete dei testi in Drupal da tradurre, vi consigliamo di scaricare lo XLIFF tool di Drupal. Questo strumento converte i contenuti testuali in un file di formato XLIFF (XLIFF significa XML Localization Interchange File Format), ideale per l’elaborazione con i nostri CAT tool. Al termine del processo lo stesso XLIFF tool vi permette di riconvertire la traduzione di qualità Premium in HTML con la massima facilità, e potrete caricare i contenuti nella lingua d’arrivo direttamente nel vostro CMS. Per la trasmissione dell’incarico utilizzate semplicemente il nostro portale gratuito per la gestione dei mandati myAPOSTROPH.

Machine Translation con Google & Co.

Desiderate combinare, a vantaggio della vostra azienda, tecnologie moderne e intelligenza artificiale? Strumenti come Google (Google Translate), DeepL & Co. possono offrire un supporto ragionevole a seconda del tipo di testo, della combinazione linguistica e del settore specialistico. Il link riportato qui sotto offre maggiori informazioni sul tema della «traduzione neurale», ossia su come funzionano esattamente Google Translate, DeepL & Co. e come possiamo integrare questi utili strumenti nel vostro progetto.

Un’informazione importante prima di avviare un progetto è la classificazione dei dati (definizione di riservatezza e protezione dei dati) che dovreste applicare ai vostri progetti di traduzione. È necessario infatti distinguere i testi generali da quelli contenenti dati personali o riservati.

Come alternativa all’intelligenza artificiale basata sulla «Neural Machine Translation» e ai pool di dati liberamente disponibili, per i testi contenenti dati sensibili sono adatti i cosiddetti engine propri/personali. In questo caso il requisito è un certo volume annuo minimo, che permetta di abbinare ai costi di installazione, addestramento e manutenzione un prezzo di vendita interessante per la traduzione. Del tutto senza intelligenza artificiale saremo lieti di offrirvi una consulenza «human».

Maggiori informazioni sulla Machine Translation e il Post Editing secondo lo standard ISO 18587

CAT: Computer Aided Translation

In questo contesto CAT non indica un amico a quattro zampe, ma una forma di tecnologia avanzata. Da diversi decenni ormai i cosiddetti CAT tool offrono supporto ai traduttori specializzati professionisti mettendo a loro disposizione i segmenti identici tradotti in precedenza o la terminologia tecnica esistente. L’acronimo CAT deriva dall’inglese «Computer Aided Translation», traducibile più o meno con «ambiente di traduzione supportato dal computer». Grazie alla tecnologia CAT è possibile elaborare moltissimi formati di file direttamente nel testo senza che il traduttore debba lavorare direttamente sul file originale.

Esistono sul mercato diversi CAT tool, e Apostroph utilizza, tra gli altri, SDL Trados, Across, MemoQ e STAR Transit. I nostri traduttori lavorano online sul nostro server, con una connessione crittografata per i dati.

Per tutti i nostri clienti creiamo una specifica «Translation Memory», affinché i vostri dati siano accessibili soltanto per i vostri progetti anche all’interno della rete protetta e crittografata. Se lo desiderate, i traduttori (translator) possono anche collaborare a un unico progetto voluminoso, scambiandosi feedback e traendo vantaggio dai testi già scritti. Immaginate per esempio di dover tradurre un manuale di formazione o un rapporto di gestione di 100–200 pagine che, a seconda dell’ambito specialistico, del modulo o anche del paragrafo, venga ripartito tra diversi specialisti (translator). A seconda del progetto saremo lieti di elaborare per voi una soluzione individuale affinché il vostro progetto venga realizzato puntualmente entro la scadenza desiderata e con il massimo successo.

Formati file

Apostroph Group può elaborare direttamente per voi tutti i formati file comuni. In questo modo si riduce al minimo il vostro carico di lavoro legato al DTP. Tra gli altri, copriamo questi file, tipi di file e formati:

MS Office, OpenOffice, Word, Excel, PowerPoint, doc, docx, xls, xlsx, csv, InDesign, XML, IDML, InCopy, ICML, QuarkExpress, PageMaker, Interleaf, Framemaker, HTML, SGML, XML, XLIFF, TMX, TBX, SVG ecc. L’elenco non è esaustivo. Il nostro team sarà felice di assistervi nell’esecuzione di test e nella verifica dei possibili programmi applicativi.

Programmazione di software e interfacce / sviluppo

Non avete trovato la vostra parola chiave nel nostro elenco? Non esitate a parlarci anche in cinese tecnico. Che si tratti di hardware, software, Web, piattaforme, cloud, codice, Java, JavaScript, REST API, JSON, interface, interfacce di programmazione, interfacce API, app, sviluppatori, browser, sistemi operativi, Microsoft, mobile, analogico, digitale, parallelo, seriale, servizi Web, siti Web (siti Internet o pagine Web), supporto, user (utenti), reti o altro ancora. Parliamo la vostra lingua e saremo lieti di offrirvi una consulenza – insieme ai nostri sviluppatori software specialisti – nel vostro settore d’attività e secondo le vostre richieste. Lo sapevate che Apostroph Group programma software e interfacce da 25 anni?

Protezione dei dati

Apostroph Group rispetta le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati. Qui potete trovare la nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.

Lost in translation? Saremo lieti di fornirvi una consulenza individuale su come collegare in modo ottimale le vostre traduzioni in tedesco, inglese, francese, italiano, spagnolo, portoghese, russo, arabo, cinese, giapponese e altre 38 lingue con le tecnologie più avanzate. Affinché la vostra comunicazione venga compresa in tutto il mondo.

Apostroph Group gode del marchio di qualità: tutti i nostri lavori di traduzione vengono svolti secondo gli standard ISO 17100 e ISO 9001.

Possiamo elaborare insieme a voi un nuovo workflow per ordinare le lingue straniere nel contesto di una soluzione aziendale complessiva che riduca il vostro carico di lavoro interno. I nostri consulenti parlano tedesco, francese e inglese. Contattateci per sapere come procedere.